zoom_in
5,50 €
Tasse incluse

Curcuma Le Erbe di Janas

Valutazione  

Raccolto: 2017

Tonalità: Giallo

Confezione: doppia confezione sottovuoto

Certificazioni: Vegan Ok - Biologico in Conversione

100gr

warning Ultimi articoli in magazzino

 

 

 

La Curcuma è una pianta perenne spontanea della famiglia Zingiberaceae (la stessa alla quale appartiene lo Zenzero). Estratta, la radice è di forma cilindrica e di colore arancione, e la polvere che si ricava è giallo-ocra.

CAPELLI: La Curcuma contiene curcumina, Potassio, vitamina C e flavonoidi: questa composizione le conferisce poteri antiossidanti, antinfiammatori e immunostimolanti. Inoltre la Curcuma è considerata un seboregolatore ed antiforfora, il meccanismo di azione sembra essere un'accelerazione della circolazione sanguigna con aumento del nutrimento ai follicoli piliferi.

NOTE TINTORIE: Adatta per ottenere toni Biondi e caldi sui capelli chiari. Si mischia all’Hennè o altre Erbe tintorie. Consigliata ai capelli biondi e castano molto chiaro per ottenere toni biondi, dorati o caldi. Si usa in combinazione con hennè per ottenere toni ramati molto caldi o con la cassia per ravvivare i toni biondi.

Nota Bene: Non usare sui capelli decolorati, con meches o colpi di sole. Non applicare con Indigo o Katam o sui capelli che hanno ancora residui di queste due Erbe: in tutti questi casi si rischiano spiacevoli cromatismi verdi.

PELLE: Ha proprietà cicatrizzanti e per questo può essere utilizzata su ferite, scottature e punture d’insetti. Può essere utilizzata per inibire la crescita dei peli superflui e come trattamento protettivo e nutriente per la pelle. Utile al trattamento di eczemi , psoriasi e acne ed è un potente antirughe per via della sua spiccata azione antiossidante.

STORIA e CURIOSITÀ: Nonostante il suo "soprannome" di Zafferano d’India, le origini della Curcuma sono da attribuirsi probabilmente alla Cina, In India però è conosciuta ed utilizzata da almeno 5.000 anni, come medicina, spezia e colorante, ma è anche considerata un potente portafortuna, tanto che le spose indiane usano tingersi i capelli con la polvere di Curcuma e ne portano al collo un piccolo pezzo nel giorno delle nozze.

MODO D’USO: Mescolare con acqua bollente e con eventuali altre Erbe fino ad arrivare alla consistenza di uno yogurt. Coprire il contenitore e lasciare riposare per 15 minuti. Applicare la pasta sui capelli asciutti. Massaggiare con leggeri movimenti circolari. Applicare ciò che resta sulle lunghezze. Lasciare in posa 20-50 minuti, 1-3 ore come impacco tintorio. Risciacquare abbondantemente e fare uno Shampoo leggero e diluito, come il nostro shampoo all'Elicriso selvatico della Sardegna.Come maschera viso, si consiglia di miscelarla ad Argille e altre Erbe per evitare spiacevoli cromatismi. il tempo di posa è di 10/15 minuti.

Sulla Pelle del viso utilizzare con attenzione e in piccolissime quantità per evitare antiestetici viraggi gialli nel colorito. Se si utilizza per il lavaggio del corpo, non si presentano problemi in quanto la durata dell'applicazione ha tempistiche inferiori rispetto ad una maschera per il viso.

USO ESTERNO

Ingredienti: Curcuma longa root powder

2 Articoli

Commenti Nessun cliente per il momento.

Potrebbe Interessarti...